MARIKARAMUNNO
« < >

Marinconia

Il mare rappresenta per il sud Italia un luogo di ritrovo tra gli amici e le famiglie, dove trascorrere le vacanze, lontano dallo stress e dal lavoro. Il mare è una forza della natura: è impossibile non esserne incantati di fronte alla sua portata. Chi proviene dall’entroterra, dalla collina, come me, utilizza un’espressione quando si reca sulla spiaggia: “scendere al mare”, e così questa collezione di scatti è una discesa verso la costa. In estate il mare è ricercato da ogni genere di vacanziero, per godersi il sole sul bagnasciuga, accarezzati dalle onde fresche e sorseggiando drink ghiacciati. 
In inverno tutto cambia, e anche l’umore si modifica. Coloro che “scendono” al mare durante la stagione fredda non sono lì per farsi il bagno, ma per immergere lo sguardo nell’orizzonte blu che si confonde con il cielo. Il mare è lo stesso: si presenta con toni e colori differenti, ma mi affascina allo stesso modo. La spiaggia si intristisce e anche l’umore, i colori sono meno saturi e il mare rivela il suo aspetto malinconico, privilegio di pochi. Degli ombrelloni e delle fresche bibite gassate non resta che un ricordo, sepolto dalla coltre di sabbia. Questa è la mia ma r inconia.


For southern Italy the sea is a place where friends and families gather, where people go on holidays, a refuge from work and stress. The sea is a force of nature: it is impossible to resist its power, it is enchanting. Those who travel from the hinterland to the coast, from an hill in my case, use the expression “let’s descend to the sea”; this photos represents this voyage down to the cost. In summer everyone want to go to the beach, to enjoy the sun on the river, caressed by the fresh waves, sipping cold drinks. Instead during the winter everything changes, even the mood. Those who “descend” to the sea, during the coldest
seasons, aren’t there to swim, but to plunge their gaze in that blue of the horizon where the sea blends with the sky. The sea is the same: it may have different colors, but it still manage to fascinate me. The beach becomes gloomy, colors are dull and the sea shows its malinconic face to a few privileged ones. What remains of the beach umbreallas and iced drinks are just memories, buried under a blanket of sand. This is my ma r inconia.
Share
Link
https://www.marikaramunno.com/marinconia-p19795
CLOSE
loading